Rivista SHERWOOD - Foreste ed Alberi Oggi
Rivista forestale Sherwood su Facebook Rivista forestale Sherwood su Twitter Rivista forestale Sherwood su Google+ Compagnia delle Foreste su Youtube
Rivista SHERWOOD - logo
  • Immagini Slideshow
  • Immagini Slideshow
HOME   SHERWOOD   TECNIKO & PRATIKO   NEWS   EXTRA
Home Sei qui NEWS Notizie in Pillole Il pellet non era radioattivo
 

Corsi, Convegni & C.

Convegno conclusivo LIFE InBioWood

A Nogara (VR) lo scorso 18 Maggio si è svolto il convegno conclusivo del Progetto LIFE InBioWood, al quale hanno partecipato oltre 130... Leggi tutto...
Buon compleanno LIFE! Un video per sei progetti forestali

Esattamente un anno fa Compagnia delle Foreste, insieme a DREAm e numerosi progetti LIFE forestali, ha festeggiato, attraverso l’evento... Leggi tutto...
Asta per boschi in piedi in Lazio

La Regione Lazio organizza un’asta pubblica dedicata alla vendita di boschi in piedi in località Macchia dell’Ospedale - Particelle... Leggi tutto...
Contest fotografico PEFC

Il 22 aprile 2018, in concomitanza con la giornata Mondiale della Terra, PEFC ha lanciato la seconda edizione di un concorso fotografico... Leggi tutto...
Progetto CAREGA: valorizzare prodotti legnosi che non hanno mercato

Il Progetto CAREGA (Carbonella certificata per l’Attivo Recupero dell’Economia e della Gestione Ambientale delle piccole dolomiti) mira... Leggi tutto...
Giovani leader con EFI per le foreste mediterranee

Nell’ambito dello “Young Leadership Programme” di EFI – European Forest Institute, giovani protagonisti di 25-35 anni attivi nella... Leggi tutto...
Programma LIFE: uscita la call per nuovi progetti

Il Programma LIFE ha pubblicato la call 2018 per nuovi progetti, tradizionali e integrati. Per i progetti relativi alle tematiche... Leggi tutto...
Comunità forestali sostenibili: seconda edizione

Legambiente e PEFC Italia hanno presentato la seconda edizione del premio “Comunità Forestali Sostenibili”. L’obiettivo è... Leggi tutto...
Incarico per progetto LIFE

Il CREA Foreste e Legno di Arezzo ha indetto una selezione pubblica per un incarico professionale afferente al progetto SelPiBio LIFE.... Leggi tutto...
Responsabile tecnico per FSC Italia

FSC Italia ricerca un Responsabile tecnico per la Catena di Custodia FSC, per formazione a terzi e gestione di progetti/attività... Leggi tutto...
Contributi per utilizzazioni in Lombardia

La Comunità Montana Della Valchiavenna ha indetto un bando per la concessione di contributi per l’effettuazione di interventi di... Leggi tutto...
Selvicoltura per le infrastrutture di trasporto

È uscita la nuova fatica editoriale di Roberto Del Favero e Mario Pividori per la collana "Conoscere – La tecnica selvicolturale" di... Leggi tutto...
Biomasse per le serre

AIEL- Associazione italiana energie agroforestali, ha reso disponibile una brochure che illustra gli incentivi disponibili per i... Leggi tutto...
Vivere in una casa di legno… risparmiando!

E’ disponibile sulla libreria forestale on-line Ecoalleco la nuova fatica editoriale di Samuele Giacometti, edita da Compagnia delle... Leggi tutto...
AIEL: spunti e idee dall’Assemblea Annuale

A seguito dell’Assemblea Annuale di AIEL – Associazione Italiana Energie Agroforestali, è stato pubblicato un interessante documento... Leggi tutto...
Sicurezza: 12 schede operative

Regione Piemonte e IPLA, in collaborazione con Compagnia delle Foreste, hanno realizzato 12 schede dedicate alla sicurezza nei cantieri... Leggi tutto...
Tutte le presentazioni di Italia-Legno-Energia

AIEL - Associazione Italiana Energie Agroforestali, ha reso disponibili tutte le presentazioni dei convegni e workshop organizzati... Leggi tutto...
Produzione vivaistica per l’arboricoltura da legno

Durante il convegno “Pioppi di grandi dimensioni con le piantagioni policicliche”, organizzato da AALSEA e Cadirlab si è parlato anche... Leggi tutto...
SelPiBio LIFE: relazioni del convegno di presentazione

Il 19 Febbraio scorso ad Arezzo è stato ufficialmente presentato il Progetto SelPiBioLife, che mira a dimostrare come l’applicazione di... Leggi tutto...
 
   

Il pellet non era radioattivo

PDF Stampa E-mail
Letto: 2089 volte
Negli scorsi mesi ha avuto parecchia enfasi mediatica la notizia di una partita di pellet contaminato da Cesio 137 proveniente dalla Lituania e commercializzato in Italia. La Procura di Varese ha disposto la restituzione del pellet sottoposto a sequestro poiché, a seguito delle indagini, è stata evidenziata la non rilevanza radiologica dei valori riscontrati e, dunque, la non pericolosità per la salute pubblica.

Si riporta il comunicato di AIEL - Associazione Italiana Energie Agroforestali

La Procura di Varese ha disposto la restituzione del pellet sottoposto a sequestro su tutto il territorio nazionale: oltre 10.000 tonnellate di pellet rimasto nei depositi in attesa degli esiti finali dei controlli e di alcune stufe a pellet.

La decisione della Procura varesina è avvenuta a seguito delle indagini espletate dall’ISPRA Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale, che portano a concludere la “non rilevanza radiologica dei valori riscontrati e dunque la non pericolosità per la salute pubblica...”

Come è noto la vicenda ha avuto inizio a metà dello scorso mese di giugno quando è stata data grande enfasi alla notizia del sequestro di un’ingente partita di pellet, ritenuta contaminata da Cesio 137.

La notizia aveva procurato allarme tra i consumatori di pellet , anche in seguito alle dichiarazioni di alcune emittenti nazionali che erano addirittura arrivate ad espressioni come “pellet killer” creando panico e preoccupazione, risultate del tutto infondate alla luce di questi nuovi fatti.

La vicenda ha sicuramente creato un danno economico e di immagine ad un importante settore, che in Italia vanta un mercato di oltre 1 milione di tonnellate consumate all’anno e di oltre mezzo milione di stufe caratterizzate da buoni livelli di efficienza energetica.

Alcuni organi di informazione hanno riportato l’ipotesi che si sia trattato di una guerra commerciale per danneggiare alcuni produttori.

Se così fosse, auspichiamo che a questo punto la magistratura indaghi sui responsabili del procurato allarme e dei danni economici provocati sia ai produttori di pellet che ai consumatori.

AIEL, Associazione Italiana Energie Agroforestali, che ha promosso il marchio di qualità Pellet Gold come sistema di garanzia di un prodotto sicuro e sano per i consumatori rinnova il suo impegno per promuovere la crescita di un biocombustibile che presenta molteplici benefici ambientali ed economici.

Joomla Templates and Joomla Extensions by ZooTemplate.Com
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

   
 
Storie forestali d’oltre confine: Nord California

1947, Nord California. Un video storico scovato su YouTube da un nostro lettore mostra l’organizzazione dell’industria del legno... Leggi tutto...
Video “storico” INAIL sui rischi del lavoro in bosco

Un video “storico” sui rischi del lavoro forestale pubblicato su YouTube dall’Ufficio Stampa Inail. Il video ripercorre i principali... Leggi tutto...
Tagli bellici nella foresta di Camaldoli

Un vecchio volume rilegato in pelle viene ritrovato in un magazzino impolverato. La scritta in rilievo recita “Ditta Fratelli... Leggi tutto...
Video. 1948: utilizzazioni nel Canal del Ferro, Friuli

Un documento particolarmente interessante e raro: un video di circa 10 minuti registrato nel 1948 nel Canal del Ferro, in Comune di... Leggi tutto...
Friuli: uno spazio museale per ricordare il lavoro in bosco

Nell’Ottobre 2010 si è aperto a Udine il Museo Etnografico del Friuli, una realtà espositiva permanente affiancata da  percorsi di... Leggi tutto...

>>> Visita FIERAFORESTALE.it >>>

>>> Nucleo Monitoraggio Carbonio >>>

>>> Compagnia delle Foreste >>>

>>> Ecoalleco >>>

 
  Top

Site made by

Compagnia delle Foreste