Rivista SHERWOOD - Foreste ed Alberi Oggi
Rivista forestale Sherwood su Facebook Rivista forestale Sherwood su Twitter Rivista forestale Sherwood su Google+ Rivista forestale Sherwood su Youtube
Rivista SHERWOOD - logo
  • Immagini Slideshow
  • Immagini Slideshow
HOME   SHERWOOD   TECNIKO & PRATIKO   NEWS   EXTRA
Home Sei qui SHERWOOD Anteprima ultimo numero
 
Rivista

Sherwood

Banner
Banner
 
   

Sherwood - Foreste ed Alberi Oggi

PDF Stampa E-mail

Anteprima ultimo numero

Sherwood

Digitale (APP) pubblicato: 15/05/2017

Cartaceo spedito: 15/05/2017

Scarica il sommario

Pdf sommario 

 

Anche su App
scaricala gratuitamente!

App S tore

Google Play tore

Sherwood 227 - Giugno 2017

Molti dei contributi presenti in questo numero riguardano situazioni e processi in corso di mutamento e ne analizzano conseguenze e prospettive. È per questo che se dovessimo trovare una parola chiave per Sherwood 227 questa sarebbe: “cambiamento”.
È il caso dell’articolo sul mercato del legno e delle notizieingrafica ad esso collegate, dove si analizza il macrosistema Legno-Arredo-Carta in Europa anche alla luce di possibili modifiche all’EUTR.
Anche nei due commenti e proposte si parla di cambiamento: nel primo caso di “nessun cambiamento riguardo alle competenze forestali”, conferma che arriva dai vertici del CONAF, nel secondo, invece, di una necessità di cambio di mentalità e di approccio alla comunicazione invocato dal direttore tecnico dell’Agenzia Forestale sarda.
Lo spazio intervista ha come protagonista il Vice Ministro del MiPAAF, a cui abbiamo chiesto lo stato dell’arte di alcune importanti questioni legate ai recenti cambiamenti istituzionali che hanno coinvolto il settore.
Con l’articolo sulla tavola assortimentale del pino nero, oltre a consegnare uno strumento utile ai tecnici, si mostra come il cambiare gli assortimenti primari possa permettere di variare la produzione ma anche il valore ricavabile dal bosco.
Lenti e quasi impercettibili sono invece i cambiamenti del limite superiore della vegetazione forestale, anche se costituiscono un importante indicatore dei cambiamenti climatici e di uso del suolo, come è evidenziato nell’articolo sulla treeline negli Appennini.
Nel postscriptum, infine, le considerazioni riguardano i cambiamenti nell’assetto dell’antincendio boschivo in Italia, la cui frammentazione tra diverse competenze costituisce un reale rischio per l’efficienza del sistema.
Novità e trasformazioni possono avere conseguenze diverse, ma in ogni caso i cambiamenti sono sintomo di una realtà attiva e in movimento: quella che cerchiamo di descrivere al meglio in ogni numero!

Silvia Bruschini - Direttore editoriale di Sherwood

 

 
 
Abbonati a Sherwood
 

Joomla Templates and Joomla Extensions by ZooTemplate.Com
 
   
 
Supplemento

Tecniko & Pratiko

>>> Visita FIERAFORESTALE.it >>>

>>> Nucleo Monitoraggio Carbonio >>>

>>> Compagnia delle Foreste >>>

>>> Ecoalleco >>>

 
  Top

Site made by

Compagnia delle Foreste