Rivista SHERWOOD - Foreste ed Alberi Oggi
Rivista forestale Sherwood su Facebook Rivista forestale Sherwood su Twitter Rivista forestale Sherwood su Google+ Compagnia delle Foreste su Youtube
Rivista SHERWOOD - logo
  • Immagini Slideshow
  • Immagini Slideshow
HOME   SHERWOOD   TECNIKO & PRATIKO   NEWS   EXTRA
Home Sei qui CHI SIAMO
 
Rivista

Sherwood

 
   

I conti non tornano, anche a voi?

PDF Stampa E-mail

Sull'ultimo numero di Sherwood (154), è uscito un articolo firmato da Davide Pettenella e Lorenzo Ciccarese in cui viene messa in luce un'importante problematica interna al settore forestale, ribadita dall'Editoriale di Paolo Mori: la difficoltà di reperire dati ufficiali omogenei, chiari e sicuri sul nostro settore.

E' infatti evidente come molti dati relativi allo stesso oggetto risultano differenti tra loro (per esempio le stime sulla superficie forestale nazionale), come alcuni sembrano inverosimili (come le stime ufficiali sui prelievi interni di legna da ardere) e come, in alcuni casi, sembra di intuire che "i conti non tornano".

Attraverso il blog invitiamo chiunque lavori nel settore di segnalarci, attraverso dati reperibili e verificabili, ulteriori incongruenze registrate tra diverse fonti informative (ad esempio confrontando dati raccolti a livello locale con stime effettuate su scala nazionale) e/o ulteriori esempi di stime quantomeno "strane" legate alle foreste.

Aspettiamo il vostro contributo!

Joomla Templates and Joomla Extensions by ZooTemplate.Com
Tags: Sherwood
 

Commenti   

 
0 #3 Luigi 2009-07-14 10:43
Credo che il commento di Gennaro sia più appropriato nella discussione sulla co2... se l'Autore mi da l'ok posso spostarlo.

Luigi - Redazione rivistasherwood .it
Citazione
 
 
0 #2 gennaro 2009-07-10 02:04
in italia il patrimonio boschivo potrebbe diventare una risorsa importantissima per il PIL.
Sappiamo precisamente che fine ha fatto il registro nazionale del carbonio?
Citazione
 
 
+6 #1 Marco Carnisio 2009-06-05 10:35
In un mondo frammentato come quello forestale sembra quasi normale che i "conti non tornano". O forse, come prassi italica, tornano secondo quello che si vuole dimostrare: in un recente convegno tenutosi a Torino per la presentazione della nuova LR 4/09 sull''economia (????????) forestale sono stati presentati i seguenti valori: "VALORIZZAZIONE ECONOMICA degli assortimenti potenzialmente retraibili dai boschi (...) nutilizzando i seguenti prezzi medi del materiale allestito all’imposto camionabile: triturazione 4,5 €/q, tronchetti e paleria 12,5 €/q, 150 €/m3 e i relativi rendimenti di lavorazione". Pubblicamente negli interventi seguenti ho chiesto chi in Piemonte paga quelle cifre all''IMPOSTO CAMIONABILE! I prezzi nel Nord Piemonte a me noti sono: 4,5 €/q materiale già cippato reso caldaia 7,5 €/q paleria reso segheria - 12,5 €/q è un valore max solo per assortimenti di 1 scelta (qui si aprirebbe un grosso dibattito su piazzali di conferimento ecc...) prezzi legname conifere vedi quelli riportati su Tecniko&Pratiko .
Citazione
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

   
 
Supplemento

Tecniko & Pratiko

>>> Visita FIERAFORESTALE.it >>>

>>> Nucleo Monitoraggio Carbonio >>>

>>> Compagnia delle Foreste >>>

>>> Ecoalleco >>>

 
  Top

Site made by

Compagnia delle Foreste