Al via il progetto LIFE SPAN: protagonisti gli organismi saproxilici

Al via il progetto LIFE SPAN: protagonisti gli organismi saproxilici

La Giornata Europea per la Rete Natura 2000, che si è celebrata lo scorso Venerdì 21 Maggio, è stata l’occasione per presentare il progetto LIFE SPAN. Proprio sul concetto di “rete” si trova il punto di incontro tra questo progetto e la Rete Natura 2000, il principale strumento europeo per la conservazione della biodiversità. Le attività previste dal progetto Life SPAN mirano a costituire una rete di “isole di biodiversità” che permettano la diffusione degli organismi saproxilici verso territori dove, principalmente per motivi legati alla gestione dei boschi, sono assenti o poco diffusi.

Le specie saproxiliche, legate almeno in uno stadio del proprio ciclo vitale, al legno deperiente o morto o ad altri organismi saproxilici, costituiscono infatti una categoria spesso trascurata ma che rappresenta ben il 30% della biodiversità forestale. E qui si chiude il cerchio (anzi la rete!), gli habitat e la maggior parte delle specie coinvolte nel progetto Life SPAN sono tutelati dalla rete Natura 2000 che, con le direttive ad essa collegate, le ha inserite nella lista degli habitat e delle specie di interesse comunitario.

Per approfondire le tematiche e le attività previste dal progetto LIFE SPAN visita il sito web dedicato.

ULTIME NOTIZIE

Altre news