Sit-in contro i tagli ai Parchi

Stampa
Letto: 1527 volte
Venerdì a Roma di fronte al Ministero dell'Ambiente Il “popolo dei Parchi” scenderà in piazza per manifestare contro la manovra finanziaria, già approvata in Senato e ora all’esame della Camera che prevede, tra l'altro, il dimezzamento dei finanziamenti alle aree potette nazionali.

 

Le Associazioni che rappresentano il mondo dei parchi (direttori, dipendenti, guide, guardia parco, educatori ambientali) e quelle ambientaliste hanno organizzato il sit-in per dire no a un taglio considerato irrazionale: i Parchi costano oggi allo stato 50 Milioni di euro all’anno, cifra che le Associazioni ritengono già di per se molto bassa, paragonandola ad un costo per la società minore di “un caffè all’anno per ogni italiano”.

 

Per maggiori info:

la lettera dei Parchi al Presidente Napolitano: http://www.parks.it/news/dettaglio.php?id=10096

Joomla Templates and Joomla Extensions by ZooTemplate.Com