fbpx

Lavoro in bosco

Video: la segatronchi industriale Wood-Mizer WB2000 in una moderna segheria in Polonia

Video: la segatronchi industriale Wood-Mizer WB2000 in una moderna segheria in Polonia

Articolo promozionale

Wood-Mizer ha recentemente pubblicato un video sulla linea di segatronchi industriale Wood-Mizer WB2000 in funzione presso l'azienda polacca A&M Trak Michał Nowakowski. Il video è presentato da Adam Kubiak, responsabile delle vendite industriali di Wood-Mizer, in collaborazione con i dipendenti dell'azienda Nowakowski.
Dall’introduzione della WB2000 nel 2015, le segherie di tutto il mondo l’hanno installata, aumentando di due o tre volte la loro produttività. La segatronchi industriale Wood-Mizer WB2000 è una macchina che combina i vantaggi della tecnologia della lama a nastro a banda stretta e larga.
Le segherie apprezzano la testa di taglio che monta: precisa, con binario massiccio, idraulica efficiente e facilità d'uso.
La segatronchi WB2000 può funzionare come segatronchi singola o come parte di una linea di segheria, nella configurazione che meglio si adatta alle esigenze di lavoro dell’intera linea di produzione.

Testa di taglio e lame per la segatronchi WB2000

La segatronchi WB2000 è stata progettata per lavorare con lame larghe 50, 75 o 100 mm installate sui volani in ghisa di 800 mm di diametro. L'uso di lame larghe 50 o 75 mm consente di riaffilarle e stradarle con l'attrezzatura per la manutenzione delle lame Wood-Mizer, inclusa l’affilatrice per sega a nastro BMS600 e la stradatrice BMT300. “Le lame da 100 mm richiedono un processo di riaffilatura più avanzato e l'operatore deve essere più esperto. La maggior parte delle segatronchi WB2000 ordinate dai nostri clienti sono preconfigurate per le lame larghe 75 mm", afferma Adam Kubiak, direttore vendite industriali di Wood-Mizer.
Ciascun volano include il feltro e un raschietto per pulirne e lubrificarne la superficie, mentre sul retro del coperchio è installata una cassetta di dosaggio e piccole finestre di ispezione consentono la visibilità della lubrificazione dei volani. Il dosaggio consigliato è di 2-3 gocce di olio ogni 5 secondi di lavoro.
La segatronchi WB2000 utilizza il sistema di pulizia e raffreddamento della lama LubeMizer. Questo è un meccanismo altamente efficiente che fornisce detersivo compresso attraverso gli ugelli posti sotto e sopra la lama della segatronchi funzionante. Può spruzzare il liquido in una modalità costante o intermittente, particolarmente utile quando si sega il legno duro. La testa della sega può essere dotata opzionalmente di un incisore di taglio che può prolungare notevolmente la vita della lama.
Il materiale in metallo duro saldato sui denti della lama circolare è largo 5 mm e fa un piccolo taglio nel tronco, rimuovendo la corteccia e lo sporco e consentendo alla lama della sega di entrare nel materiale pulito. Opzionalmente, la WB2000 può anche essere dotata di un mirino laser che indica la linea del prossimo taglio sulla superficie del tronco.
Il sistema di tensionamento della lama composto da una pompa dell'olio manuale e una scatola dell'olio, mantiene la corretta tensione della lama durante il taglio. L'accumulatore di olio è responsabile della regolazione della tensione della lama ogni volta che questa entra in una struttura più complessa nel tronco, come un nodo. Se ciò accade, la lama riceve più carico e, per un breve momento, può allentarsi. L'accumulatore d'olio aiuta a regolarne continuamente la tensione in modo che il processo di taglio avanzi in modo stabile e preciso, indipendentemente dalla struttura del legno. La segatronchi WB2000 può anche essere dotata opzionalmente di una pompa elettrica dell'olio dal pannello operatore.
I parametri di tensione consigliati si trovano su un adesivo accanto alla pompa. “Un operatore della segatronchi deve regolare correttamente la tensione della lama, poiché ciò influisce sulla sua durata. Se la lama non taglia in modo rettilineo, si consiglia di regolarla sul volano o di sostituirla con una nuova. Non è una buona pratica tendere eccessivamente la lama”, osserva Adam Kubiak.

 Video segatronchi industriale Wood Mizer WB2000 1

 

Video segatronchi industriale Wood Mizer WB2000 2

 

Motore principale e sistema di alimentazione della testa di taglio

Sul lato sinistro della testa di taglio si trova il motore elettrico principale da 30 kW o, opzionalmente, da 37,5 kW. Il motore può essere dotato di un altivar che controlla la velocità lineare della lama (18-32 m/s) e che aiuta nel taglio di legni teneri e duri.
La WB2000, senza un altivar che controlla la velocità lineare della lama, può lavorare a due velocità di avanzamento: 22 m/s per legno tenero o 26 m/s per legno duro. Il passaggio da una velocità all'altra avviene meccanicamente e richiede la sostituzione di una serie di rulli e cinghie. È fondamentale informare Wood-Mizer della regolazione della velocità lineare della lama (manuale o elettrica) prima di effettuare l'ordine, poiché non vi è alcuna possibilità di aggiornare la segatronchi in un secondo momento.
La segatronchi WB2000 è dotata di due videocamere per il monitoraggio del processo di taglio poste sulla testa di taglio accanto al motore principale. La prima telecamera controlla la lama in azione e l'altra osserva il movimento inverso della testa di taglio. L'immagine viene trasmessa allo schermo situato nella cabina dell'operatore. Il videoregistratore include un totale di 4 telecamere di sorveglianza (due telecamere aggiuntive sono opzionali).

 Video segatronchi industriale Wood Mizer WB2000 3

 

Binario e movimentazione idraulica dei tronchi

Il telaio della segatronchi è robusto e durevole, basato su due binari in acciaio a forma di C (larghezza 400 mm) che corrono lungo il binario principale. La struttura modulare consente una configurazione flessibile a seconda delle esigenze di taglio.
Le funzioni idrauliche e l'attrezzatura del binario della WB2000 sono simili ad altre segatronchi Wood-Mizer: un’area centrale su due aste, squadre laterali, due tendicatena e tre rulli di trasmissione che possono essere controllati separatamente. È presente una pompa da 7,5 kW (portata di 27 l/min) per l'alimentazione dell'idraulica; tuttavia, come optional può essere sostituita con una pompa da 11 kW (portata di 50 l/min). “La maggior parte delle segatronchi WB2000 viene ordinata con la pompa idraulica standard, poiché un'idraulica più veloce richiede abilità operative avanzate. L'operatore deve reagire con attenzione alle funzioni di lavoro rapido del binario”, osserva Adam Kubiak. Per quelle segherie che hanno bisogno di tagliare tronchi più lunghi, si consiglia di aumentare le pinze di bloccaggio, che tengono saldamente il tronco al binario.
La segatronchi industriale WB2000 dell'azienda Nowakowski è stata dotata di un nastro trasportatore regolabile che consente il trasporto del materiale sul modulo di ricezione. Davanti al trasportatore c'è un rullo di assorbimento per alleviare l'impatto della tavola che cade. Opzionalmente, la segatronchi WB2000 può essere dotata di un trasportatore di tracciamento separato. “Il nastro trasportatore segue la testa di taglio, il cui angolo è contrario a quello di un nastro trasportatore standard: la punta del nastro viene sollevata e segue la lama. Questo dispositivo è utile per il taglio di tronchi di grande diametro. Quelle tavole pesanti e dure possono tendere a rompersi quando cadono sul nastro”, spiega Adam Kubiak.
Uno dei componenti più preziosi della linea di segatronchi WB2000 è il caricatronchi a catena per il caricamento rapido e sicuro dei tronchi sul binario. Il caricatronchi a catena Wood-Mizer è disponibile nelle versioni da 3,6 e 6 m di lunghezza, con 2 o 3 catene di trasporto. “A volte le aziende ordinano una configurazione speciale per due ponti di caricamento dei tronchi, in cui uno è posizionato dietro l'altro. Il ponte più corto è installato all'interno del capannone di produzione e quello più lungo è all'esterno. Il ponte esterno viene utilizzato per immagazzinare tronchi sufficienti per un turno di lavoro e quello più corto serve per contenere 2-3 tronchi pronti per il caricamento immediato sul binario della segatronchi. Questo è un modo intelligente per limitare l'apertura e la chiusura del capannone di produzione durante l'inverno e risparmiare un po' di calore”, spiega Adam Kubiak. Il ponte per i tronchi è offerto anche nella più recente versione Heavy-Duty con una maggiore durata.
Dietro la segatronchi si trova un tavolo di smistamento modulare per la ricezione automatizzata del materiale e l'indirizzamento all'ulteriore lavorazione. I moduli singoli (ciascuno di 3 m di lunghezza) possono essere uniti in cluster di lunghezza massima di 9 m (3 moduli in totale). I cluster possono essere moltiplicati per costruire zone di smistamento. “Nell'azienda Nowakowski il tavolo di smistamento è elettrico con catene a croce e spingitori. Il tavolo può essere dotato opzionalmente di catene azionate pneumaticamente o idraulicamente. Questa è una soluzione consigliata per le linee in cui il materiale viene ricevuto da due o più segatronchi che lavorano fianco a fianco”, spiega Adam Kubiak.
Una linea di segheria potrebbe anche essere estesa con più macchine e attrezzature. Ad esempio, sul lato sinistro e destro della macchina potrebbero essere installate guide o culle di raccolta, rifilatrici o multilame. Inoltre, potrebbe essere installato un trasportatore per la raccolta del materiale, che trasporta i tronchi nella multirip e il cippato alla cippatrice.

 Video segatronchi industriale Wood Mizer WB2000 4

 

Comodo funzionamento

La stazione operatore WB2000 è costruita su un'elevazione, consentendo un facile controllo visivo del taglio (come optional può essere installata una cabina climatizzata). Presso l'azienda A&M Trak Nowakowski il posto di lavoro dell'operatore è comodamente situato in una cabina su misura.
Due joystick e un touchscreen da 12 pollici sono progettati per controllare facilmente la macchina. Lo schermo visualizza i parametri di taglio e i pulsanti di impostazione, mentre i joystick controllano le funzioni della WB2000. Un altro schermo è installato accanto al touchscreen per visualizzare l'immagine della telecamera di sorveglianza. Nella configurazione attuale della segatronchi, l'operatore può visualizzare la posizione della lama nel tronco, il binario dietro la testa di taglio, il tavolo di smistamento e l'albero della testa di taglio.
Il touchscreen dell'operatore opera con la funzione HEAD (controllo della testa di taglio) e la funzione BED (controllo dell'impianto idraulico). Dopo aver commutato lo schermo alla funzione di funzionamento della testa di taglio, il display mostra informazioni come l'altezza della testa di taglio, la posizione di taglio, la velocità di avanzamento o il carico attuale del motore.
L'operatore può utilizzare la testa di taglio in alcune modalità di lavoro: REF, STACK e CRUISE. Nella modalità REF il punto di riferimento è la posizione iniziale della testa di taglio: è utile, se necessario, eseguire il primo taglio sul tronco, quindi girarlo ed eseguire un altro taglio, e così via. La modalità STACK viene utilizzata quando il punto di riferimento è il binario della segheria: è utile quando l'operatore decide di fresare l'intero tronco fino all'ultima tavola dopo aver eseguito il primo taglio e aver impostato lo spessore della tavola desiderato. Nella modalità STACK, l'operatore può utilizzare un programma preconfigurato, ad esempio il programma per la realizzazione di tavole di spessore 9x30 mm e sopraelevazione 1x165 mm. È possibile programmare più schemi di taglio individuali e modificarne i parametri durante il lavoro. L'operatore può anche utilizzare i programmi di taglio automatico per impostare l'inizio e la fine del lavoro. Infine, c'è anche una modalità di avanzamento automatico CRUISE, in cui l'operatore imposta la velocità di avanzamento e la potenza trasmessa alla lama. La testa di taglio continuerà a tagliare il materiale con questi parametri, indipendentemente dalla struttura del tronco.
L'azionamento dell'idraulica del binario è possibile dopo aver ruotato lo schermo sulla funzione BED per controllare i ribaltatori, la pinza centrale, i rulli e le squadre laterali. Con la cosiddetta valvola proporzionale, l'operatore può regolare la velocità idraulica. Impostando la portata nell'impianto idraulico per una determinata funzione, l'operatore può limitarne la velocità, utile, ad esempio, quando deve tagliare con cura l'ultima tavola del tronco.

Video segatronchi industriale Wood Mizer WB2000

 

Le linee di segatronchi Wood-Mizer sono una soluzione tecnologica moderna e completa per le aziende che desiderano aumentare l'efficienza e automatizzare i processi di produzione. Tutte le linee possono essere configurate in modo flessibile per soddisfare le esigenze dei clienti, mentre il servizio tecnico e il supporto di prim'ordine garantiscono un utilizzo e una manutenzione senza problemi.

Tutte le segherie di medie e grandi dimensioni sono invitate a collaborare con le linee di segatronchi Wood-Mizer. Il team di ingegneri Wood-Mizer dedicato è pronto a condividere il meglio della sua conoscenza ed esperienza, aiutando la tua attività ad espandersi e prosperare.

 

nl37 mea n2 wood mizer logo

WOOD-MIZER ITALIA S.r.l.
C/da Capoiaccio SN
86012 Cercemaggiore (CB)
0874 798357

www.woodmizer.it

Image

ULTIMI ARTICOLI e NOTIZIE

Altre news

Ogni lama di segatronchi ha bisogno di una corretta manutenzione per tagliare con efficienza e precisione. Nel processo di taglio, anche la migliore lama prima o poi si smusserà, perdendo la forma corretta dei denti e riducendo la capacità di taglio.
Per evitare questo è importante affilare le lame usando macchine specializzate, una mola e dell’olio minerale per la molatura; dopodiché procedere con la stradatura dei denti.
Le lame per segatronchi Wood-Mizer offrono alte prestazioni e durata prolungata a prezzi contenuti! Wood-Mizer offre inoltre una gamma di macchine e accessori per la manutenzione delle lame, come affilatrici per le lame di seghe a nastro, stradatrici, mole diamantate e olio minerale per molatura.

Uno degli strumenti essenziali per la manutenzione delle lame delle segatronchi è l’affilatrice, che ripristina i bordi taglienti della lama e il corretto profilo dei denti.
Wood-Mizer ha diverse affilatrici per lame a nastro: la BMS250, la BMS500 o BMS600 più avanzata.
Nonostante abbiano un design diverso, queste macchine condividono alcune caratteristiche comuni: tutte utilizzano mole profilate CBN e hanno la testa di rettifica bloccata ad angolo, assicurando la migliore corrispondenza e consistenza della mola con il profilo della lama.

 

Tecnologia della mola CBN

Wood-Mizer consiglia di utilizzare la tecnologia della mola CBN, che impiega un materiale super abrasivo e una forma cubica di nitruro di boro per i migliori risultati di affilatura. I grani di CBN sono resistenti quanto il materiale più duro della terra: il diamante.
Queste mole si comportano molto meglio nella rettifica rispetto alle tradizionali mole in ossido di alluminio o carburo di silicio poiché non si smussano rapidamente e non bruciano il materiale. Una mola CBN ha un profilo che corrisponde esattamente alla geometria del dente della lama.
Wood-Mizer offre lame per le segatronchi con diversi profili di denti e per ogni profilo esiste un profilo CBN dedicato. Se si sceglie un profilo CBN errato, si provocano danni alla mola, la deformazione del profilo della lama o addirittura la rottura della testa di levigatura nell'affilatrice.
La tecnologia della mola CBN necessita di olio minerale per il raffreddamento e la pulizia. Wood-Mizer consiglia di utilizzare l'olio minerale della specifica tecnica ACP1 o ACP2 per pulire efficacemente la struttura abrasiva della mola e raffreddare le superfici che si riscaldano durante il processo di molatura. Questo aiuta ad utilizzare la mola CBN per lungo tempo, con le migliori prestazioni durante il funzionamento.

wood-mizer

Caratteristiche delle affilatrici Wood-Mizer

La gamma delle affilatrici Wood-Mizer è composta dalla BMS250, un’affilatrice automatica di alta qualità progettata per la manutenzione regolare e affidabile della lama in un'azienda di produzione di legname professionale. La BMS250, contrariamente alla sua versione più semplice (BMS200), presenta un copritesta di molatura che protegge il meccanismo interno e un pannello di controllo integrato con la scatola elettrica. L'affilatrice è azionata da un motore elettrico da 0,18 kW (230 V), che fa girare la mola da 127 mm a 2.700 giri/min.
Permette di affilare lame larghe da 25 a 50 mm nel modo più efficiente possibile grazie alle funzioni come lo spegnimento automatico, la velocità di avanzamento variabile, lo sfiato di scarico e i cuscinetti raschiaolio. L'installazione della lama sulla macchina e la procedura di regolazione della profondità di molatura e del movimento del perno sono semplici e senza sforzo.
Wood-Mizer consiglia di far passare le lame da affilare attraverso la macchina in 2-3 cicli per i migliori risultati di affilatura, che generalmente richiedono meno di 4-5 minuti.

Altre due affilatrici dell'offerta Wood-Mizer sono la BMS500 e la BMS600. Il loro design soddisfa i requisiti delle segatronchi ad alta produzione che affilano spesso le lame.
Entrambi i modelli sono compatibili con una mola da 203 mm e sono alimentati da un motore elettrico da 0,75 kW (400 V), funzionante a 4.280 giri/min. Per una migliore efficienza dell'affilatura, la BMS500 e la BMS600 dispongono di uno strumento di sbavatura automatico, di uno spegnimento automatico con conta denti e di un pannello di controllo di facile accesso. L'affilatura di una lama larga 25-75 mm con una distanza tra i denti di 13-29 mm richiede generalmente un ciclo singolo di 3-4 minuti.
La BMS600 è diversa dalla BMS500 per una pompa dell'olio più efficiente, un serbatoio dell'olio più grande e degli ugelli per l'applicazione dell'olio aggiornati.

Stradatrice manuale bilaterale BMT150

È un’altra macchina economica, precisa, facile da usare ed efficiente della gamma Wood-Mizer. È a doppia faccia, quindi strada due denti contemporaneamente (sinistra/destra) e non richiede all'operatore di invertire la lama. Questa stradatrice permette di stradare lame larghe 25-75 mm con passo tra i denti di 6-32 mm; per stradare una lama sono necessari circa 3-4 minuti. È azionata manualmente da una leva a cricchetto che aziona 2 bulloni di fissaggio e contemporaneamente fa avanzare la lama con un perno. La regolazione dell'altezza della lama avviene sostituendo i perni e una manopola per la regolazione. Per garantire la massima precisione nella stradatura dei denti, la BMT150 dispone di uno strumento “Set Master Gauge/Indicatore principale di stradatura” per il controllo del valore della stradatura dei denti e la regolazione precisa delle viti di fermo.

Una delle più popolari stradatrici della Wood-Mizer è la stradatrice doppia BMT200/250, disponibile appunto in due versioni. La versione più semplice, la BMT200, è manuale e dotata di una manovella che aziona i bulloni per la stradatura e fa avanzare la lama. È possibile dotare la BMT200 con un kit di estensione a una versione superiore, la BMT250.

La BMT250, elettrica, ha un motore monofase da 0,18 kW con riduttore e una semplice unità di controllo. Ci sono due denti inseriti in un ciclo in questa stradatrice, il che significa che il processo è più veloce. In media, occorrono circa 2-3 minuti per stradare una lama. La stradatrice BMT250 è spesso abbinata con l'affilatrice per lame a nastro BMS250.
Ogni bullone di fissaggio e l'incudine sono collegati a un quadrante separato che deve essere calibrato prima di iniziare il processo di stradatura. I due quadranti mostrano i valori stradati: uno per l'offset destro e uno per l'offset sinistro. È buona norma utilizzare il “Set Master Gauge” per ricontrollare la stradatura di volta in volta.
La versione elettrica di questo modello ha una semplice scatola di controllo con il contatore dei denti su cui si imposta il numero di denti e il sensore interromperà il processo stesso. Inoltre, la BMT250 ha un indicatore di tensione, l'interruttore principale e un interruttore della modalità di funzionamento manuale/automatico. Con la BMT250 è possibile stradare le lame larghe 25-75 mm con una distanza tra i denti di 13-32 mm.

Stradatrice pneumatica unilaterale BMT300

Progettata per il funzionamento professionale e ad alto volume, viene spesso abbinata all'affilatrice professionale per seghe a nastro BMS500/600. La BMT300 è una stradatrice automatica che funziona in diverse modalità operative, utilizza varie funzioni diagnostiche per ispezionare i componenti della macchina e la corretta dentatura. Se necessario, può riparare i denti over-set. Utilizza due fonti di energia: il motore elettrico (2x) 24 V DC per l'alimentazione dello spingilama e del meccanismo di avanzamento, e l'aria compressa (min 4 bar) per l'alimentazione dell'attrezzo di serraggio, del bullone di regolazione e dell’ugello di pulizia.
La stradatrice BMT300 è unilaterale in modo da stradare solo un lato della lama alla volta, il che significa che sarà necessario invertire la lama per stradare anche l'altro lato. È estremamente precisa, mantenendo le tolleranze richieste dall'utente, ed è veloce: occorrono infatti 3 minuti per stradare una lama (se la lama non ha denti danneggiati).
Sul pannello di controllo c'è uno schermo LCD con diversi pulsanti per il funzionamento. Questo mostra tutti i parametri del processo che possono essere regolati in tempo reale. Da qui si inseriscono il numero dei denti/cicli, i limiti superiore/inferiore di dentatura, il tipo di pinza utilizzata, il numero massimo di errori di disegno impostati, l’unità di misura e la lingua utente. È inoltre possibile navigare nel menù di diagnostica ed eseguire i test verificando le funzioni della macchina; da qui, si può eseguire anche la modalità di calibrazione o la modalità di ispezione della stradatura dei denti.

Seguendo questi suggerimenti e consigli godrai di un funzionamento lungo e di successo della tua affilatrice e stradatrice Wood-Mizer, che ti aiuteranno a mantenere le lame della segatronchi a un livello elevato.

nl37 mea n2 wood mizer logo

WOOD-MIZER ITALIA S.r.l.
C/da Capoiaccio SN
86012 Cercemaggiore (CB)
0874 798357

www.woodmizer.it

Image

ULTIMI ARTICOLI e NOTIZIE

Altre news

Image

Compagnia delle Foreste logo91x70px

La nostra sede
Compagnia delle Foreste Srl
Via Pietro Aretino n. 8
52100 Arezzo (IT)

Contatti telefonici e fax
Tel. (2 linee): 0575.323504 / 0575.370846
Fax: 0575.370846

E-mail

Pec:

P. Iva e CF: IT01726650516
Codice Univoco: M5UXCR1

Seguici su

Publish modules to the "offcanvas" position.