fbpx

Pubblicazioni

“Il bosco che vive”: ecologia forestale in visual thinking

“Il bosco che vive”: ecologia forestale in visual thinking

di Luigi Torreggiani

“Visual thinking” significa letteralmente disegnare o rappresentare idee. È una cosa che facciamo tutti, ad esempio quando, prendendo appunti durante una lezione o una riunione, schematizziamo concetti, cerchiamo parole e tracciamo collegamenti tra di esse. C’è però chi lo fa in modo professionale, trasformando idee e nozioni in infografiche su tavole illustrate che uniscono ai benefici della schematizzazione la chiarezza e la bellezza del disegno. È una tecnica che viene utilizzata sempre più spesso non solo a livello editoriale per giornali, riviste e libri, ma che trova spazio anche in convegni e congressi dove i visual thinker, dal vivo, disegnano ciò che viene raccontato a voce dai relatori proponendo un ulteriore, efficace livello di lettura.

Con la tecnica del “Visual thinking” si uniscono i benefici della schematizzazione alla chiarezza e bellezza del disegno

Questa tecnica è ciò che sta alla base de “Il bosco che vive”, un volume edito da Espress e realizzato a quattro mani da Matteo Garbarino, ricercatore forestale dell’Università di Torino e Jacopo Sacquegno, biologo e visual thinker. Un libro innovativo sia nella modalità di presentazione dei concetti, attraverso disegni simpatici ed accattivanti che accompagnano vere e proprie infografiche tecnico-scientifiche, che nel tentativo di raccontare in modo semplice, coinvolgente e inclusivo l’ecologia forestale.

Il libro infatti è adatto sia agli appassionati di natura e montagna che a quei ragazzi (dalle scuole medie in poi) curiosi di conoscere meglio l’ecosistema bosco. Per ogni capitolo è presente anche una bibliografia per approfondire meglio, molto utile ad esempio nel caso di insegnanti o educatori ambientali che volessero utilizzare il libro come materiale didattico.

Interessante strumento didattico per insegnanti ed educatori ambientali

Il racconto spazia dalla descrizione dei biomi al ciclo delle foreste vergini, dalla rete di connessioni presente a livello radicale tra gli alberi alle moderne tecnologie di telerilevamento, passando anche per la descrizione del paesaggio culturale plasmato dall’uomo.

Ed è forse sul ruolo del bosco per l’uomo che ci sarebbe spazio per replicare questa esperienza editoriale molto ben riuscita: il racconto del perché il bosco serve a noi, dei servizi ecosistemici e della gestione necessaria per valorizzarli rappresenterebbe un seguito ideale a questa bella “passeggiata” letterario-visiva nell’ecologia forestale.

 

Il bosco che vive
Garbarino M., Sacquegno J. 2021, 160 p. 14.00 €
Espress Edizioni
www.ecoalleco.it

Qui sotto è possibile rivedere la registrazione dell'Eco.Talks di presentazione di questo libro, realizzato insieme ad entrambi gli autori.

Image

ULTIMI ARTICOLI e NOTIZIE

Altre news

Image

Compagnia delle Foreste logo91x70px

La nostra sede
Compagnia delle Foreste Srl
Via Pietro Aretino n. 8
52100 Arezzo (IT)

Contatti telefonici e fax
Tel. (2 linee): 0575.323504 / 0575.370846
Fax: 0575.370846

E-mail

Pec:

P. Iva e CF: IT01726650516
Codice Univoco: M5UXCR1

Seguici su