Sherwood Foreste ed Alberi Oggi è un bimestrale a diffusione nazionale. Insieme al suo supplemento “Tecniko & Pratiko” si propone di favorire la divulgazione tecnica, scientifica e politica, trasversalmente al settore forestale italiano.

Sherwood e Tecniko & Pratiko sono disponibili sia in versione cartacea che in versione digitale.

Image

Sherwood 249
Novembre-Dicembre 2020

Sherwood 249 è un numero ricco di contenuti su varie tematiche che spaziano dalla tecnologia del legno alle statistiche, dalla fitopatologia agli incendi boschivi, anche se in molti degli articoli il filo conduttore è la “crisi climatica” e la conseguente necessità di mettere a punto nuove strategie e strumenti per adeguare la gestione ai cambiamenti in atto.
A questo proposito, particolarmente interessanti due articoli relativi alla tempesta Vaia: uno riporta il confronto dei danni causati dagli eventi climatici estremi degli ultimi 25 anni in Friuli-Venezia Giulia, l’altro descrive le potenzialità di un web-GIS messo a punto dal progetto InForTrac ed utilizzato a supporto della gestione di aree forestali crollate in Veneto.
Il clima sta cambiando! E lo conferma non solo la cadenza e l’intensità degli eventi climatici, ma anche il regime degli incendi boschivi come evidenziato dal Rapporto di SISEF e Greenpeace i cui dati sono sintetizzati in notizieingrafica.
Tra le strategie necessarie la prevenzione degli incendi è prioritaria, come indicato nell’articolo sul progetto CROSSIT SAFER il cui obiettivo è la ricerca di metodi innovativi per mappare, valutare e mitigare il rischio di incendi boschivi e di interfaccia urbano-rurale.
Anche le epidemie sono trainate dal cambiamento climatico che indebolisce le piante e favorisce i parassiti; un contributo su questo numero evidenzia l’importanza di un sistema di allerta precoce che coinvolga anche proprietari, tecnici ed operatori e presenta la nostra rubrica fitofagi&fitopatogeni come uno strumento utile a questo scopo.
Piantare alberi in Italia è una buona strategia per contrastare la crisi climatica? Lo abbiamo chiesto con l’intervista al Presidente della SISEF per capire meglio gli aspetti tecnico scientifici della questione. Sicuramente usare legno invece di materiali di sintesi è una scelta da perseguire, per questo particolarmente interessanti due contributi che parlano di materiali innovativi a base di legno: l’articolo su un pannello OSB realizzato in castagno e il newood dedicato a pannelli di particelle legnose e cemento.
I giovani attivisti AUSF non sono certo indeboliti dalla crisi climatica! infatti nei 30 anni di vita dell’associazione le iniziative sono sempre state condotte con lo stesso entusiasmo e spirito dei fondatori del 1990, come ci racconta nel commenti e proposte il primo Presidente AUSF. Questi e tanti altri contenuti su questo Sherwood 249, il numero con cui concludiamo questo “particolarissimo” 2020 che un po’ tutti non vediamo l’ora di archiviare…
Ma non prima di avere letto tutto Sherwood!

Silvia Bruschini
Direttore editoriale di Sherwood

Image

Tecniko & Pratiko 150
Novembre-Dicembre 2020

L’ultimo numero del 2020 di Tecniko & Pratiko, il 150, si apre con l’editoriale dedicato ad un’importante opportunità, ovvero il “Bando di selezione delle proposte progettuali per la costituzione di forme associative o consortile di gestione delle aree silvo-pastorali”. Tramite questo bando, promosso dal Mipaaf, sono disponibili 5 milioni di euro al fine di incrementare la pianificazione e la gestione forestale sostenibile. Perché, per una volta, le imprese boschive non provano ad essere promotrici di aggregazione, sfruttando questa occasione, senza aspettare di essere contattate da altri?

“Macchine & Attrezzature” dedica “Parco Macchine” ai dispositivi di protezione individuale prodotti e commercializzati dalla ditta vicentina Gabri Safety Shoes. Segue “Macchine dal mondo”, dove viene descritta la Advaligno Patas, una macchina che, posizionata sul fusto dell’albero, lo spalca verticalmente. Si passa poi all’Avvocato in bosco, il tema di questo numero è: “Modello Organizzativo 231 e filiera forestale, dotarsene, a vantaggio di tutta la filiera”.

Su “Legno & Biomasse”, “L’Opinione del Professionista” è dedicata alla cippatrice Jenz HEM 583 R Cobra, acquistata da un’impresa forestale altoatesina per massimizzare la produttività ed agevolare i trasferimenti. La rubrica “Borsa Legno” riporta i prezzi della legna da ardere e del cippato rilevati da AIEL e dalle CCIAA di diverse province italiane.

La rivista si chiude con la sezione “Verde Fuori Foresta” in cui una “Panoramica” riporta i principali modelli di elmetto protettivo presenti nel nostro mercato, un dispositivo indispensabile anche quando si lavora in quota sugli alberi.

 Francesco Billi