Sherwood Foreste ed Alberi Oggi è un bimestrale a diffusione nazionale. Insieme al suo supplemento “Tecniko & Pratiko” si propone di favorire la divulgazione tecnica, scientifica e politica, trasversalmente al settore forestale italiano.

Sherwood e Tecniko & Pratiko sono disponibili sia in versione cartacea che in versione digitale.

Image

Sherwood 251
Marzo-Aprile 2021

Questo numero di Sherwood è particolarmente vario e ricco di tematiche, anche se ad un primo sguardo del sommario, il tema della formazione potrebbe sembrare predominante. Tre articoli, infatti, affrontano questo aspetto, anche se con dettagli diversi tra loro. In un caso si presenta una proposta formativa rivolta al settore tecnico, non solo forestale, che ha per oggetto la selvicoltura e la conservazione della natura; in un altro si parla dell’organizzazione di corsi per operatori forestali e dell’opportunità di un maggior coinvolgimento della ricerca, nel terzo l’oggetto sono i corsi universitari al tempo del Covid-19 e la difficoltà di avvicinare gli studenti al bosco senza poter fare esercitazioni. Sempre nell’area didattica-formativa anche il tema di notizieingrafica, che presenta la peculiare realtà pugliese dei “boschi didattici” e del commentieproposte dedicato ad AUSF Italia e alla sua capacità di fare rete tra gli studenti e il mondo forestale. Cambiando tema, però, molto interessanti, e anche formative, le riflessioni del Presidente emerito della Corte costituzionale FLICK che nel nostro spazio intervista affronta i grandi temi della tutela e della valorizzazione del patrimonio forestale nazionale, così come quelle dell’editoriale dove dove si evidenzia, ancora una volta, l’incapacità di dialogo tra settore forestale e politica.

Tra gli articoli presenti in questo numero si segnala anche il contributo sul Progetto SCA.LE-UP che cerca di dare una risposta al dibattuto tema dell’uso degli scarti del legno ingegnerizzato come biocombustibili, e quello sullo sviluppo della struttura arborea del platano, che riporta i risultati di uno studio su 4 diversi schemi di piantagioni policicliche. Interessanti e curiosi anche i temi affrontati nei nostri “spazi editoriali smart” che sono: foreste urbane catalizzatrici di inclusione ed etica sociale in alber incittà; manufatti a base legno ottenuti con stampanti 3D in new ood e la minaccia “minatore smeraldino” per i frassini europei in itofagi&fitopatogeni.

Il numero è concluso come sempre con il postscriptum che propone una maggior chiarezza sulla figura del Direttore dei Lavori dei lotti boschivi alla luce di una circolare CONAF del Luglio scorso. Sperando di avervi incuriosito almeno un po’, vi lasciamo approfondire le tematiche qui accennate attraverso la lettura di questo Sherwood 251!

Silvia Bruschini
Direttore editoriale di Sherwood

Image

Tecniko & Pratiko 152
Marzo-Aprile 2021

Tecniko & Pratiko n. 152 si apre con l’editoriale dal titolo “Albi e formazione: riflessioni a partire dal Rapporto sulle foreste lombarde”. In esso si analizzano i dati riportati sul Rapporto in merito al numero delle imprese, dei loro addetti e degli infortuni sul lavoro forestale. I dati rispecchiano quanto la Lombardia negli anni scorsi abbia investito nella crescita professionale delle imprese, inserendo l’obbligo di formazione per chi vuole entrare a far parte dell’Albo regionale e costruendo parallelamente un sistema di formazione. Questo ha portato ad un aumento delle imprese professionali e degli operatori formati e ad un calo degli infortuni.

La sezione Macchine & Attrezzature riporta Parco Macchine dedicato alla pinza forestale Uniforest Scorpion Premium, premiata nella categoria “Industry” dell’edizione 2020 del German Design Award, il premio assegnato dal German Design Council a prodotti e progetti innovativi, tra i cui criteri di assegnazione vi è la sostenibilità, il design, la durata e la funzionalità. L’Avvocato in bosco invece, in questo numero, fa il punto della situazione sull’emergenza Covid-19 e le imprese, indicando quali adattamenti minimi prendere per non correre rischi.

Si passa poi a Legno & Biomasse dove torna Strumenti & Applicazioni che mostra Il Cubatore, uno strumento che aiuta a misurare rapidamente e automaticamente i tronchi e il tavolame. Segue Macchine dal Mondo, che ospita la descrizione di una macchina realizzata in Francia dove un cippatore di marca Axsel è montato su un forwarder John Deere. Come si Fa, in questo numero di T&P, riporta l’esperienza di una costruzione in legno realizzata in provincia di Vicenza con il metodo A-Frame: una modalità costruttiva semplice e funzionale che in alcuni casi può permettere di realizzare delle vere e proprie case di lusso. Inoltre, in Legno & Biomasse è presente Assoteca curata da AIEL (Associazione Italiana Energie Agroforestali) nella quale sono riportati dei chiarimenti sul Superbonus 110% applicato al riscaldamento a biomassa legnosa. Infine, la rubrica Borsa Legno riporta i prezzi dei lotti di boschi in piedi venduti nel 2020 in diverse aree italiane.

La rivista si chiude con la sezione Verde Fuori Foresta in cui un Parco Macchine mostra la motosega professionale da potatura Pellenc Selion C21 HD Evolution.

 

 Francesco Billi