Attività formative sulla filiera legno-energia in Piemonte

Attività formative sulla filiera legno-energia in Piemonte

Attraverso IPLA SpA, e con la collaborazione di AIEL (Associazione Italiana Energie Agroforestali), il Settore Foreste della Regione Piemonte ha avviato delle attività formative sulla filiera legno-energia, nell’ambito della Misura 1, Azione 2 del PSR 2014-2020. Queste hanno l'obiettivo di trasmettere competenze base e avanzate sulla caratterizzazione e sulla certificazione delle biomasse forestali, la loro commercializzazione e valorizzazione energetica con le tecnologie più moderne.

Si effettueranno:

  • 4 corsi modulo base della durata di 1 giorno ciascuno che si svolgeranno a partire da settembre 2020:

       1. Biocombustibili legnosi;
       2. Compravendita e contrattualistica legna e cippato;
       3. Impianti tecnologici e prestazioni tecnico-ambientali;
       4. Legno-Energia Contracting e sistemi incentivanti;

  • 4 corsi modello di business della durata di 1 giorno ciascuno che si svolgeranno nei primi mesi del 2021:
  1. Piattaforma logistico-commerciale per la produzione e vendita di legna e cippato;
  2. Piattaforma logistico-commerciale equipaggiata con essiccatoio, vaglio e minicogenerazione integrata;
  3. Piattaforma logistico-commerciale per la produzione di “cippato calibrato” e conferimento pneumatico ad impianti domestici;
  4. Impresa boschiva con gestione impianti e vendita calore.
  • 7 visite tecniche presso impianti reali e funzionanti, riferite ai modelli di business sopra indicati, della durata da 1 a 3 giorni in base alla sede, che si svolgeranno nella primavera 2021.

La preadesione, obbligatoria e riservata agli operatori del settore forestale piemontese, deve essere effettuata entro il 20 luglio 2020.

Ai Dottori Agronomi e Forestali sarà riconosciuto 1 CFP ogni 8 ore di attività.

ULTIME NOTIZIE

Altre news