fbpx

Novità e notizie

Dieci proposte contro il caro energia, un dossier di UNCEM

Dieci proposte contro il caro energia, un dossier di UNCEM

Risorse, Strategie, Programmazione, queste le tre parole chiave con cui si apre il dossier a cura di UNCEM (Unione Nazionale Comuni, Comunità ed Enti montani) sul tema del Caro energia, una raccolta di 10 proposte per ribadire che “Non servono solo fondi per ridurre oneri e accise. L’Italia ha bisogno di una nuova politica energetica. Senza dimenticare che i territori montani sono i grandi bacini delle risorse naturali”. Si va dalla promozione di comunità energetiche e Green Community alla ristrutturazione del super bonus e all’efficientamento degli edifici pubblici, dal pagamento dei servizi ecosistemici al sostegno per la realizzazione di nuovi impianti a biomasse forestali da filiera corta.

Un documento completo che comprende inoltre una lettera la governo e tre focus dedicati a: biomasse, idrogeno e PNRR.

Queste alcune delle parole di Marco Bussone, presidente UNCEM, che fanno da premessa al dossier:

Si intervenga su tre binari. Uno, brevissimo periodo, con opportuni stanziamenti che supportino i Comuni. Il secondo, provando a definire strategie di medio e lungo periodo che proviamo in particolare a declinare in questo dossier con dieci proposte. Terzo canale di intervento, quello del PNRR. E ancora, collegato, dei fondi della nuova Programmazione europea 2021-2027. Ci sono risorse, ci sono opportunità per investimenti. Non si sprechino. Si agevolino gli Enti e le imprese, cittadini e famiglie. Le componenti del PNRR generino crescita e inclusione”.

Ecco la lista delle 10 proposte che vengono analizzate all’interno del dossier:

  • una comunità energetica in ogni Comune contro la povertà energetica;
  • una Green Community in ogni valle per generare coesione e sostenibilità;
  • realizziamo nuovi impianti a biomasse forestali;
  • riduciamo i tempi di autorizzazione degli impianti alimentati da FER;
  • ristrutturiamo il Superbonus, rendendolo strutturale anche per gli edifici unifamiliari;
  • efficientiamo il patrimonio pubblico , con opportuni investimenti, anche sull’illuminazione pubblica;
  • sviluppiamo la valorizzazione e il pagamento dei servizi ecosistemici
  • programmiamo con un “Piano invasi” attuabile, la valorizzazione delle risorse idriche anche con nuove dighe;
  • riduciamo le accise e le imposte su tutti i carburanti per autotrazione e sulle bollette elettriche;
  • smart grid per i territori, imopegno del concessionario statale della rete a efficientarla e renderla più resiliente;
Image

ULTIMI ARTICOLI e NOTIZIE

Altre news


Email
Image

Compagnia delle Foreste logo91x70px

La nostra sede
Compagnia delle Foreste Srl
Via Pietro Aretino n. 8
52100 Arezzo (IT)

Contatti telefonici e fax
Tel. (2 linee): 0575.323504 / 0575.370846
Fax: 0575.370846

E-mail

Pec:

P. Iva e CF: IT01726650516
Codice Univoco: M5UXCR1

Seguici su

Publish modules to the "offcanvas" position.